SCALA CONTARINI DEL BOVOLO

Categories DISCOVER VENICE
scala contarini bovolo

In mancanza di idee su dove passare un bel pomeriggio settembrino,  perché non addentrarsi per Venezia? Occhio però che non mi sto riferendo alla classica passeggiata in Strada Nova o verso Piazza San Marco.
La scorsa settimana, incuriositi dal racconto di una parente, siamo stati alla Scala Contarini del Bovolo, fresca fresca di restauro. Si tratta di una scala a chiocciola costruita per decorare l’adiacente palazzo Palazzo di San Paternian: dal punto di vista architettonico, si colloca tra lo stile rinascimentale, gotico e bizantino.

BOVOLO: CHIOCCIOLA IN DIALETTO

Si trova vicino a Campo Manin ma le indicazioni sono piuttosto scarse: solo fuori dalla calletta che porta alla scala troverete un timido cartello giallo che vi rincuorerà. Per arrivare facilmente senza correre il rischio di perdervi potete seguire i numeri civici (progressivi) lungo le calli.

Da fuori è molto bella e il contesto in cui sorge mi è piaciuto molto. Tuttavia vale la pena salire SE E SOLO SE siete residenti nel Comune di Venezia o al massimo studenti: per i veneziani è infatti prevista la visita gratuita mentre gli studenti possono usufruire di una piccola riduzione (in questo caso il biglietto costa 6 euro al posto di 7). A tutti gli altri, consiglierei di rimanere giù e fare qualche foto instagrammabile al gattino nero che si aggira da quelle parti.

scala contarini del bovolo
Veduta del campanile di San Marco dalla Scala del Bovolo

Dalla cima della scala si vede il campanile di San Marco: dopo qualche foto di rito tornando al piano inferiore potrete visitare la Sala del Tintoretto. Questa sala ospita alcune opere appartenenti alla collezione IRE (Istituto di Ricovero e di Educazione di Venezia) tra cui il bozzetto del Paradiso di Palazzo Ducale commissionato a Jacopo Robusti, per gli amici il Tintoretto, dipinto tra il 1588 e il 1592 per il concorso bandito dalla Repubblica di Venezia nel 1582.  Il tema che lega le opere è la carità e la devozione.

Tra le varie cose mi è parso di capire che per i più tecnologici c’è a disposizione un’applicazione nello store che funge da audio guida!

Visiteee: tutti i giorni dalle 10:00 – 13:30 e dalle 14:00 – 18:00. Lunedì chiuso.

Indirizzo: San Marco 4299 – Corte Contarini del Bovolo

SITO WEB UFFICIALE

PS. Finita la visita consiglio caldamente un gelato da SuSo Gelatoteca, in particolare cioccolato fondente+lampone (è tutto un gusto) e cono al cioccolato: F A V O L O S O !

suso gelatoteca venezia

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page
Amo il mare e le fredde capitali dell'Est Europa. Sto crescendo un coniglietto, Ace, ma gli amici possono chiamarlo Pippo!

LASCIA UN COMMENTO